Un ricordo – Buon Anno con lo spot di Asti Cinzano 1986 – Oh Happy Day

Oh Happy Day

 

Oh Happy Day

 

 

.

seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity 

.

.

 

Un ricordo – Buon Anno con lo spot di Asti Cinzano 1986 – Oh Happy Day

Spot della Asti Cinzano che utilizzava quale propria colonna sonora “Oh Happy Day”; in Italia venne adottato come inno natalizio, anche se in realtà il testo è una celebrazione della Pasqua (“Oh Happy day, He washed my sins away”).

Oggi tutti i brindisi si fanno con lo spumante, quelli più raffinati con lo champagne. Sembra impossibile fare senza, eppure c’è stato un tempo in cui era perfettamente naturale brindare con quello che si era sempre bevuto: vino bianco o rosso più o meno dolce, e di solito non frizzante. Quel tempo era fino agli anni Ottanta.

Certo, il vino frizzante è vecchio come il mondo (vedi il lambrusco), ma se negli anni Settanta prendevi un francese o un siciliano e gliene facevi bere un bicchiere, ti chiedevano se ci avevi messo dentro l’acqua frizzante…

Ma non divaghiamo… Buon Anno con questo stupendo ricordo…

 

Un ricordo – Buon Anno con lo spot di Asti Cinzano 1986 – Oh Happy Dayultima modifica: 2019-12-30T23:12:39+01:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento