Buon compleanno Fabrizio – Oggi 5 febbraio Fabrizio Frizzi avrebbe compiuto 61 anni. Un ricordo…

 

Fabrizio Frizzi

 

.

.

seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity 

.

.

Buon compleanno Fabrizio – Oggi 5 febbraio Fabrizio Frizzi avrebbe compiuto 61 anni. Un ricordo…

Un ricordo per il grande, immenso, simpaticissimo Fabrizio che oggi 5 febbraio avrebbe compiuto 61 anni.

Anna Valle: “Fabrizio non si può non avere un ricordo bello, positivo e vero. Di grandissima tenerezza, Fabrizio era un uomo vero, dai grandi valori.”

Paola Perego: “Sono contenta che si siano accorti del suo valore, ma andava celebrato quando era in vita”

Claudio Lippi: “Mi ha infastidito parecchio. L’Eredità è stata un’isola felice per Fabrizio Frizzi, che tra l’altro non è stato scelto dalla Rai ma da Carlo Conti. Lui aveva dato un’impronta personalissima al programma e venendo lui a mancare in modo inaspettato, ecco, io penso che la Rai avrebbe dovuto fare una scelta diversa.”

Fabrizio che in tutto e per tutto si è ispirato al suo idolo Corrado, nella sua quarantennale carriera ha condotto quiz, varietà e talent show come Miss Italia (che lo vide alla guida per 17 edizioni, di cui 15 consecutive), Europa Europa, I fatti vostri, Scommettiamo che…?, Luna Park, Domenica in, Per tutta la vita…?, Cominciamo bene, Soliti ignoti e L’eredità; ha partecipato come concorrente in programmi di successo come Ballando con le stelle e Tale e quale show e ha recitato nelle due stagioni della fiction Non lasciamoci più. Legato anche a trasmissioni benefiche come la maratona televisiva Telethon, da lui condotta negli anni novanta e poi ripresa ininterrottamente dal 2005 fino al 2016 per 11 edizioni, e La partita del cuore, presentata per 22 edizioni dal 1992 al 2017. Considerato fin dagli anni ottanta uno dei principali volti maschili della Rai, è stato insieme a Pippo Baudo il conduttore con più trasmissioni all’attivo. È stato anche doppiatore e sua è la voce dello Sceriffo Woody nella saga di Toy Story.

Fabrizio si è spento il 26 marzo del 2018.

Il 6 luglio 2018, la Rai con un comunicato ha deciso di intitolargli gli studi Dear, appunto rinominati “studi televisivi Fabrizio Frizzi”.

Come segno tangibile di riconoscimento da parte di tutti coloro che gli hanno voluto bene, sopra la porta di ingresso dello studio televisivo dove si registra il programma L’eredità è stata affissa la sua maglietta di basket numero 10. Per più di 15 anni, infatti, Frizzi è stato presidente della squadra nazionale artisti di basket, uno sport che ha sempre seguito e promosso.

Buon compleanno, Fabrizio…